Bimbo di un anno e mezzo ingerisce tappo e muore soffocato

1721

Un bambino di un anno e mezzo è morto a Fasano (Brindisi) a causa di un soffocamento dopo aver ingerito un tappo di piccole dimensioni.

Inutile ogni tentativo di soccorso dei sanitari del 118 giunti nell’abitazione, dove il piccolo si trovava insieme ad alcuni familiari.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri per i primi accertamenti.

Secondo quanto riporta il Corriere del Mezzogiorno, il piccolo ha preso un tappo di plastica per aerosol mentre si trovava sul fasciatoio e lo ha ingerito. Il padre lo ha soccorso immediatamente e ha provato a estrarre l’oggetto. Ma, nonostante anche il tempestivo intervento del 118, per il piccolo non c’è stato nulla da fare.

Articolo precedente Arresto Matteo Messina Denaro: indagati due medici
Articolo successivoOmicidio Soumalia Sacko: confermata condanna per Pontoriero