Cadavere carbonizzato trovato nelle campagne a Calimera

2030

Il cadavere di una persona è stato trovato all’interno di un’auto carbonizzata, nelle campagne di Calimera, frazione del comune di San Calogero.

L’auto ed il cadavere sono stati ritrovati in un terreno vicino alla ferrovia.

Sono in corso Indagini da parte dei carabinieri, che non escludono alcuna pista e su cui mantengono il massimo riserbo.

Il corpo senza vita, appartenente ad un soggetto presumibilmente di sesso maschile, era a bordo di un’automobile data alle fiamme.

Il ritrovamento, secondo quanto é stato riferito dagli investigatori, é avvenuto nell’ambito delle ricerche del 37enne, Agostino Ascone,  scomparso il 27 dicembre dello scorso anno nella frazione “Amato” di Taurianova. Non c’é però alcuna certezza, al momento, che si tratti della stessa persona.

I carabinieri stanno in primo luogo accertando se la persona trovata carbonizzata sia stata uccisa e, nel caso, accertare le modalità dell’omicidio, o se i motivi del decesso siano da attribuire ad altre cause.

Imilitari, inoltre, stanno esaminando le denunce di persone di cui negli ultimi tempi é stata denunciata la scomparsa nelle province di Vibo Valentia e Reggio Calabria.
Le indagini sono dirette dalla Procura della Repubblica di Vibo Valentia.

Articolo precedente Cosenza, Crotone, Reggina: la stagione difficile delle calabresi in B
Articolo successivoMuore a 16 anni durante stage in un incidente stradale