Calabria – accusa malore sul bus, 18enne muore durante trasferimento in ospedale

2105

Una ragazza 18enne di Corigliano Rossano è morta questa mattina a seguito di un malore improvviso.

La giovane, che da quanto si apprende aveva un quadro clinico difficile, si trovava a bordo di un bus nell’area urbana di Corigliano quando si sarebbe sentita male.

Sul posto è intervenuta un’ambulanza del 118 che ha trasportato la ragazza nell’ospedale “Guido Compagna”, dove dopo essere stata intubata avrebbe dovuto essere trasferita nella struttura ospedaliera di Cosenza con il supporto di un elisoccorso.

Il decesso sarebbe avvenuto nel tragitto dall’ospedale ed il porto di Schiavonea, dove l’elicottero atterra abitualmente.

Sarà ora l’autopsia a chiarire le cause del decesso.

Articolo precedente Saccomanno: estendere il Taser per la sicurezza anche in Calabria
Articolo successivoPercepivano reddito di cittadinanza senza averne diritto – 10 persone denunciate