Calabria, giovane insegnante si toglie la vita impiccandosi

Un uomo, originario di Napoli, e docente di Navigazione dell’Istituto Nautico di Pizzo è stato trovato senza vita nella casa in cui abitava. Il professore, non ancora neppure 40enne, ha deciso di togliersi la vita, impiccandosi nella casa che aveva in affitto vicino alla scuola nella quale insegnava.

A trovare il docente, una collega che, preoccupata perchè non rispondeva al telefono da giorni, ha deciso di andare a casa, dove purtroppo ha fatto la tragica scoperta . Allertati i soccorsi, non hanno potuto far altro che costatare la morte dell’uomo.