Calabria – villaggio turistico allacciato abusivamente a rete fognaria

1531

Un allaccio abusivo alla rete fognaria, realizzato da parte di un noto villaggio turistico abusivo, è stato scoperto a Marina di Sibari dagli agenti della Polizia locale di Cassano allo Ionio.
La scoperta dell’allaccio abusivo, effettuata nel corso di una serie di controlli in collaborazione con gli uffici comunali, è stata segnalata anche alle autorità competenti per i provvedimenti del caso tenuto conto delle possibili conseguenze in termini di problemi igienico-sanitari, ambientali e sociali.

    Il responsabile del Settore “Lavori pubblici” del comune di Cassano allo Ionio, a seguito degli esiti del controllo, ha intimato alla proprietà della struttura turistica di provvedere entro 3 giorni a rimuovere l’allaccio abusivo e al ripristino dello stato dei luoghi. (ANSA). 

 

Articolo precedente Water Park Rizziconi”: evento di promozione turistica e impegno sociale
Articolo successivoCOVID Gimbe – Calabria dati in peggioramento