Cede trave altalena – muore 12enne

794

Una bambina di 12 anni è morta nel pomeriggio di ieri ad Avezzano (L’Aquila) mentre stava giocando su un’altalena; la trave a cui era legata la struttura avrebbe ceduto.

Il tragico episodio è accaduto in un oratorio.

Secondo le prime informazioni, sembra che l’altalena fosse fissata a una trave poggiata su due alberi nel parco dell’oratorio in una frazione di Avezzano. La trave si sarebbe spostata e cadendo avrebbe colpito la bambina. I sanitari del 118 con l’eliambulanza hanno trasportato la dodicenne al Pronto soccorso di Avezzano, ma poi per la gravità delle ferite l’hanno trasferita all’ospedale ‘San Salvatore’ dell’Aquila. Purtroppo a nulla sono serviti i tentativi di salvarla.

 

Articolo precedente Scarichi abusivi acque reflue domestiche in fiume – 14 denunciati
Articolo successivoScontro tra due auto, morta bimba di 4 anni