Cioccolatini in dono ai centri vaccinali del vibonese per addolcire la tensione dei più piccoli

80

 

È questa la nuova iniziativa portata avanti dall’Associazione Valentia e dell’azienda dolciaria Monardo, che hanno voluto destinare, ieri mattina, dei cioccolatini ai centri vaccinali del vibonese, consegnando attraverso Antonio Monardo, per l’azienda dolciaria ed Anthony Lo Bianco per l’associazione Valentia,  diversi scatoloni al Commissario ASP di Vibo Valentia Maria Bernardi.

“Con un poco di zucchero la pillola va giù” cantava l’allegra Mary Poppins e infatti sul tavolo accanto alla postazioni per le vaccinazioni troneggerà un ricco vassoio di cioccolatini prodotti dall’azienda Monardo. Un gesto che vuole ampliare il messaggio dell’importanza della vaccinazione anche nei più giovani, una fascia d’età che va protetta al pari di quella adulta, con l’unica strada a nostra disposizione per frenare la circolazione del virus e far riprendere loro le attività di socialità e garantire la regolare prosecuzione delle attività educative e formative. Un ringraziamento particolare alla struttura commissariale guidata dalla dottoressa Bernardi che si è prontamente dimostrata propositiva in questa nostra iniziativa simbolica ed a tutto il personale medico coinvolto, che stanno assicurando un impegno straordinario per mettere in sicurezza il nostro territorio.”

Articolo precedente Arresti per spaccio nella Piana di Gioia Tauro
Articolo successivoIncendiato portone municipio Platì – indagini in corso