Coppia uccisa in Calabria – identificati

1434

È Maurizio Scorza, di 57 anni, con precedenti per droga, la persona uccisa ieri sera con alcuni colpi di arma da fuoco nelle campagne di Castrovillari insieme alla compagna, di origini marocchine.

Il corpo senza vita dell’uomo é stato trovato nel portabagagli della sua Mercedes, mentre quello della donna, di cui non sono state ancora rete note le generalità, era sul sedile lato passeggero della vettura.

Sui cadaveri sono stati rilevati numerosi fori provocati dai colpi presumibilmente di fucile sparati da una o più persone.
I carabinieri, sotto le direttive della Procura della Repubblica di Castrovillari, dopo avere delineato in particolare la personalità di Scorza e ricostruito i suoi precedenti, hanno iniziato a seguire la pista della vendetta maturata negli ambienti della criminalità.

Ipotesi avvalorata anche dal fatto che nel 2013 Scorza sfuggì ad un agguato mentre stava percorrendo a piedi una via di Castrovillari.

Nell’attività investigativa che viene condotta dai militari, comunque, riguardo il movente del duplice omicidio, non viene tralasciata alcuna pista.

 

Articolo precedente Palmi un’opera dedicata a Cilea e Repaci – Domenica 10 aprile in Villa Mazzini l’inaugurazione del monumento realizzato dall’Associazione Prometeus
Articolo successivoBenzina, il prezzo settimanale scende sotto 1,8 euro