Deflagrazione in un cucinotto causata da fuga di gas – due persone ferite

115

Deflagrazione in un cucinotto causata da fuga di gas

Una deflagrazione, è avvenuta all’interno di un cucinotto con struttura in alluminio e vetrate allestito in un giardino privato, nel quartiere Lido di Catanzaro.

Due persone sono rimaste ferite a seguito di un’esplosione provocata da una fuga di gas.

Sul posto, in via dei Navigatori alle spalle della stazione dei carabinieri del quartiere, sono intervenute squadre di vigili del fuoco del fuoco del Comando di Catanzaro e del distaccamento di Sellia Marina.

La fiammata prodotta dall’innesco del gas ha investito le due persone presenti al momento nel cucinotto che hanno riportato delle ustioni e sono state affidate al personale sanitario del Suem 118 che, dopo le prime cure, ne hanno disposto il trasferimento in ospedale per ulteriori controlli.

Si lavora adesso per risalire all’origine della fuga di gas.

Sul posto anche i carabinieri che sono intervenuti in prima battuta in attesa dell’arrivo dei vigili del fuoco.

Articolo precedente Calabria – Bandiera blu 2024: new entry Parghelia
Articolo successivoMini sommergibile per trasportare la droga – individuata rete dí narcotrafficanti