Fa retromarcia con auto – nonno investe nipotino di 2 anni

865

Tragedia ieri sera nell’isola di Favignana, dove un bambino di 2 anni è morto dopo esser stato accidentalmente investito dall’auto del nonno.

L’uomo, un 75enne, ha effettuato una retromarcia nel cortile dell’abitazione del figlio e non si è accorto della presenza del nipote, investendolo.

Il piccolo è deceduto poco dopo, a causa delle ferite riporate, al presidio ospedaliero dell’isola delle Egadi.

L’amministrazione comunale ha espresso il proprio cordoglio per l’accaduto.

Articolo precedente Parte la rassegna “Cinquefrondi legge”
Articolo successivo“Presidente Occhiuto intervenga” – Gli oss idonei di Vibo V rivolgono un ulteriore appello: “Vorremmo lavorare”