Gioia Tauro – Carbone: “Ennesimo atto vandalico, l’Amministrazione attivi un laboratorio permanente per arginare il fenomeno”

426

“Di fronte all’ennesimo atto vandalico perpetrato nei confronti della Città, dove questa volta sono state prese di mira le panchine del Parco Rimembranze,  è giunto il momento per l’amministrazione di aprire un laboratorio permanente mettendo all’interno tutte le agenzie educative del territorio (famiglie, scuole, parrocchie, associazioni sportive e culturali) in modo che ci si possa incontrare, parlare, confrontare ed elaborare delle soluzioni.

La violenza è il rifugio di una generazione in preda al malessere, una generazione di mitomani, provocatori, spregiudicati. Per arginare questi fenomeni bisognerebbe agire sotto il profilo amministrativo, educativo, genitoriale e controllando meglio il territorio.

Il fenomeno del vandalismo non va preso sotto gamba, perché può sfociare in situazioni più gravi e pericolose.

Invito il Sindaco Aldo Alessio, che ha trattenuto la delega alle politiche sociali, di attivarsi al più presto in tal senso, da parte del Dipartimento Terzo Settore e Dipendenze di Fratelli d’Italia di cui sono responsabile vi è totale disponibilità a collaborare.”

Christian Carbone- Dirigente Provinciale FdI – Delega Terzo Settore & Dipendenze

Articolo precedente Attraversano binari, due ragazze investite e uccise da treno
Articolo successivoPalmi: successo per “Nirvana”, l’antologia postuma di Giacomo Barbalace