La Lega si rafforza con importanti adesioni

37

Continua l’incessante attività della Lega nel territorio calabrese per il rafforzamento del partito. Ultimamente hanno aderito al partito il Sindaco di Crosia, avv. Antonio Russo, e il Presidente del Consiglio, Francesco Russo. Quest’ultimo è stato anche nominato referente dell’area. Due ingressi importanti sia per la conosciuta caratura degli indicati amministratori e sia per la evidente professionalità degli stessi. L’avv. Antonio Russo è un avvocato di lungo corso, conosciuto sul territorio per la sua competenza e signorilità, oltre che per la sua palesata passione per la politica come servizio a favore del proprio territorio. Il giovane Francesco Russo, invece, manifesta il suo entusiasmo per la Lega e per l’azione di cambiamento che la stessa intende professare sul territorio. Una modalità di fare politica completamente diversa che dovrà concretizzarsi con le prossime competizioni elettorali e con la presentazione di progetti certi e compatibili. Grande soddisfazione da parte dell’intero Consiglio Direttivo Regionale che può concretizzarsi nelle dichiarazioni del Commissario Giacomo Saccomanno e del sub Cataldo Calabretta “La Lega deve differenziarsi rispetto al passato e deve portare avanti quelle iniziative di vero cambiamento che la Calabria ha bisogno. Poche parole e tanti fatti nel rispetto delle regole e della legge. Negazione agli interessi particolari e personali e valutazione di quelli generali che interessano tutte le comunità. Riorganizzazione della macchina burocratica con verifica delle condizioni per mantenere determinate postazioni. Un percorso difficile che però la Calabria merita e non può non svolgersi”.  

Il Commissario Regionale Lega

Giacomo Francesco Saccomanno

Articolo precedente Piccola serra di marijuana in casa – arrestato
Articolo successivoIsraele, calca all’evento religioso: almeno 44 morti e 150 feriti