Marina di Gioiosa chiamata alle urne per eleggere il sindaco

Si sono aperte stamattina le urne a Marina di Gioiosa Jonica, nella tornata elettorale amministrativa straordinaria. Il comune della Ionica dopo due anni di commissariamento dovuto allo scioglimento per infiltrazione mafiosa è chiamato ad aleggere il nuovo primo cittadino.
A contendersi la fascia tricolore Domenico Vestito della lista “Libertà e Partecipazione” e Maria Teresa Badolisani di “Progetto Paese”.
 
Le operazioni di voto avranno luogo nella giornata di oggi dalle ore 8 alle ore 22, e nella giornata di domani dalle ore 7 alle ore 15.

 

Unico altro paese in Calabria impegnato nella tornata elettorale è il piccolo centro di Nardodipace nel Vibonese, comune anche questo sciolto per mafia.
Redazione online