Possibile visita di Papa Francesco a Reggio Calabria

Papa Francesco potrebbe visitare la Calabria, il Presidente della Provincia di Reggio Calabria Giuseppe Raffa nei mesi scorsi aveva inviato  al Sommo Pontefice una missiva , con la quale, dopo aver descritto la Calabria ed i suoi problemi, faceva un’esplicita richiesta:”l’invito a visitare questa terra in cui fede e cultura scandiscono il tempo della sua millenaria storia. Ogni giorno che passa, però, notiamo che tanta gente perde la speranza: uccisa dall’ingordigia umana, dall’individualismo, dall’avidità della ‘ndrangheta, dalla sete di potere della classe politica. Un popolo che perde la speranza fatica a programmare il suo futuro e lo rende incapace di affrontare le sfide per costruire una società a misura d’uomo. Quest’accorata richiesta, Santità, è quella di un intero popolo oppresso ed emarginato che vede nel successore di Pietro la luce che indica la via del definitivo riscatto di questa terra dalle sue ataviche povertà”.

Il due novembre dal Vaticano, diretta all’inquilino di Palazzo Foti, veniva spedita a firma di mons. Peter B. Wells assessore per gli affari generali presso la Segreteria di Stato Vaticana, questa nota: “Con lettera del 27 agosto scorso Ella ha formulato il cordiale invito al Sommo Pontefice di recarsi in visita a codesta Provincia ed ai suoi abitanti. Il Santo Padre ha vivamente apprezzato il cortese gesto e i sentimenti che l’hanno motivato e la esorta a perseverare nella preghiera per la Sua persona e per il Suo servizio alla Chiesa, assicura che terrà presente il desiderio manifestato, volentieri impartendo a Lei e alle amate genti dell’intera Calabria la Sua benedizione”.

Risposta di cortesia o concreta possibilità che il successore di Pietro possa portare il suo messaggio di fede in quel di Reggio Calabria? I calabresi ed in reggini in particolare ci credono.

Redazione online