Nuova edizione della rassegna PRIMAVERA IN MUSICA a Laureana di Borrello

85

Laureana di Borrello Dopo la forzata sosta a causa della pandemialAssociazione Culturale Paolo Ragone e AMA Calabria promuovono insieme ledizione 2021 di Primavera in Musica una rassegna di concerti che per una settimana farà di Laureana di Borrello un punto di riferimento dello spettacolo dal vivo in Calabria.

La manifestazione, che sarà inaugurata con un concerto il 5 giugno alle ore 19 presso la Piazza Orto Carmine della locale Orchestra Giovanile diretta dal Maestro Maurizio Managò con la partecipazione, in qualità di solista, del clarinettista Antonio Tinelli, si realizza grazie alla collaborazione del Comune di Laureana di Borrello, dellIstituto Superiore Raffaele Piria e dellIstituto Comprensivo Laureana, Galatro, Feroleto e il sostegno del Ministero della Cultura DirezioneGenerale Spettacolo, della Regione e della Città Metropolitana di Reggio Calabria, del CIDIM, dellANBIMA Calabria e della Buffet & Crampon di Parigi.

Momento significativo della prima giornata sarà linaugurazione della Casa della Musica allocata nel Palazzo Ex Prefettura che sarà sede di tutti i concerti da camera.

Ricco il calendario degli eventi che prevede, oltre all’eventoinaugurale con l’Orchestra Giovanile, i concerti del Quartetto di Percussioni Lunedì 7 giugno, del Nigun Quartet Martedì 8 del

Duo Alessandro Carere, flauto & Daniele Ciullo, pianoforteMercoledì 9 giugno, dei fisarmonicisti Domenico Raso & Gabriele Corsaro Giovedì 10 giugno e del pianista Pasquale Morgante Venerdì 11. A questi concerti ai aggiungono due manifestazioni dedicate a giovani talenti rispettivamente martedì 8 giugno con il saggio scolastico dei ragazzi iscritti allIC di Laureana, Galatro Feroleto e sabato 12 giugno una rassegna concertistica di giovani talenti.

Ulteriori informazioni sulla settimana musica a Laureana di Borrello al link

https://www.amaeventi.org/eventi/categoria/musica/sm21ldb/

Articolo precedente Gioia Tauro – La pianista Paolina Sasko inaugura la stagione musicale a Palazzo Baldari
Articolo successivoCalabria – nuove riprese corto Muccino, Spirlì: “Stiamo arricchendo la prima versione”