Nuova Rosarnese – Greffa Mosorrofa il pagellone

Giovinazzo 7: Nonostante sia stata la prima partita di con la maglia amaranto ha da subito dato sicurezza alla retroguardia compiendo molti interventi alternati da ottime uscite efficaci. Esordio da incorniciare per il giovane portiere classe ’96-

Matalone 7: Forse una delle migliori partite disputate finora dal terzino destro, recupera molti palloni e imposta il gioco verso i centrocampisti, qualche volta si fa superare ma riesce a recuperare perfettamente in tempo chiudendo le avanzate dell’esterno di zona.

Marafioti 7: Buona partita la sua, riuscendo a percorrere la fascia senza fatica quando attacca e ritornare in tempo a chiudere in fase difensiva e riuscendo inoltre a creare molte sovrapposizioni con il compagno di reparto.

Ferraro 7: Colosso della difesa insieme a Condoluci innalza un muro ed evita spauracchi al portiere, da sottolineare il giro di palla con i compagni di reparto.

Condoluci 7: Come Ferraro guida la difesa ottimamente rischiando poco o niente sulle avanzate avversarie, recuperando palloni importanti e impostarli subito per i centrocampisti.

Zangari 7: Posizionato in una posizione più avanzata riesce a fare quel che vuole a centrocampo girando palla ottimamente per i compagni, ma soprattutto recuperare i palloni che passavano dalle sue parti e senza perderli.

Zungri 7: Partita disputata in modo impeccabile lottando su ogni pallone e svolgendo bene il lavoro da collante tra difesa e centrocampo senza trovarsi in difficoltà.

Tortora 7: Dopo il lungo stop l’esterno di centrocampo entra in splendida forma dando molta profondità alla squadra con le sue interminabili avanzate, alcune volte bloccate dai difensori avversari con falli per poterlo fermare procurandosi anche un fallo che porta al vantaggio la formazione amaranto.

Zerbonia 7: Compie a dovere il suo lavoro, quello di prendere palla e far salire la squadra tenendo il più possibile il possesso, per poi smistarlo verso i compagni senza nessun errore.

Galati 7.5: Ritrova il gol in campionato dopo 4 mesi ossia dal 22 settembre nella sconfitta casalinga alla prima i campionato. Ottima prestazione coronata con  una doppietta che porta alla vittoria la squadra dopo essersi rivelato a lungo uomo assist.

Riotto 6.5: Oltre a due occasioni sprecate si procura il rigore della seconda rete amaranto, ma ancora deve entrare bene nei meccanismi della squadra per migliorare.

Gallo 6: Entra al 70’ al posto di Riotto e cerca di dare freschezza all’attacco e ad un quarto d’ora dal termine si divora un gol clamoroso.

Fenice S.V.: Entra nei minuti finali della partita e sfiora anche il gol all’esordio che purtroppo non arriva, ma ci sarà tempo per segnare.

Oliveri S.V.: Entra a tempo quasi scaduto senza creare nulla di importante.