Palmi, cinque arresti per truffe da milioni di euro

Cinque persone sono state arrestate stamattina da parte della polizia postale di Crotone, in collaborazione con i colleghi di Reggio Calabria e gli agenti del Commissariato di Gioia Tauro in esecuzione di altrettante ordinanze di custodia cautelare nell’ambito di un’operazione condotta dalla Polizia postale su disposizione del Gip di Palmi a carico di persone accusate, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata alla truffa, al falso ed all’esercizio abusivo dell’attività di mediazione creditizia e finanziaria. I reati sono stati commessi ai danni di società operanti in vari settori. La truffa contestata, secondo quanto è emerso dalle indagini, coordinati dalla Procura della Repubblica di Palmi ammonta ad alcuni milioni di euro. Alle ore 11 in una conferenza stampa il Procuratore di Palmi dott. Giuseppe Creazzo illustrerà i dettagli dell’operazione.