Passeggino si aggancia a treno merci, neonato trascinato per venti metri sui binari: gravissimo

740

Gravissimo incidente nella stazione di Pavia, dove un neonato è stato trascinato per venti metri da un treno merci. Il piccolo, 16 giorni di vita, è in ospedale in gravissime condizioni.

Dalle ricostruzioni sembra che un treno in transito sui binari abbia agganciato la culla che si è ribaltata. Il bambino è stato sbalzato dal passeggino finendo sui binari, senza essere investito dal convoglio. Non si esclude che il passeggino forse troppo vicino alla striscia gialla: un’appendice del treno merci l’avrebbe quindi agganciato, causando la caduta del piccolo.

Il terribile incidente è avvenuto mercoledì alle 12:45 al binario 2, dove i genitori aspettavano, con il loro bambino, il treno per tornare a casa, nell’Oltrepo pavese.

Articolo precedente Fermato in auto con cocaina – arrestato 26enne
Articolo successivoDodicenne violentata dalla madre e dal compagno