Primarie Pd, Massimo Canale incontra i delegati

Il congresso democrat, come tutti ormai saprete, non si è concluso domenica 16 febbraio con il voto dei calabresi, ma terminerà con il voto in assemblea dei delegati della quattro liste. E’ da lì che verrà fuori il prossimo segretario regionale del Partito Democratico, dopo anni di commissariamento. Un ballottaggio resosi necessario in quanto nessuno dei candidati ha raggiunto il 50% più 1 dei delegati eletti, come recita il regolamento per le primarie.

Proprio in vista di questo ballottaggio, Massimo Canale – candidato a segretario per la lista Tutta un’altra storia! – ha deciso di incontrare i delegati eletti ed i democratici a suo sostegno per discutere della linea politica da tenere in assemblea. Sulla base di quanto detto durante la sua campagna congressuale, infatti, Massimo Canale intende condividere con i militanti ed i sostenitori le scelte politiche che si appresta a prendere da qui a pochi giorni «perchè – dice Canale – io ci ho messo il mio nome e la mia faccia, ma il merito per il traguardo raggiunto è di tutti coloro che hanno creduto nel progetto che abbiamo costruito insieme giorno per giorno e tappa dopo tappa».

«Non ho accettato questa responsabilità per una velleità personale – continua Canale – ma perchè mi è sembrata l’occasione giusta per cambiare il Partito Democratico calabrese e renderlo libero da lacci e presenze ingombranti. Davanti alla politica e all’opportunità che abbiamo di migliorare il nostro partito, non ci sono incarichi e poltrone che tengano, andremo in assemblea con coerenza e serenità». Questo lo spirito con cui Canale si appresta ad affrontare il dibattito con quel 42% di democratici calabresi che lo ha scelto come leader di un progetto di partito nuovo, inclusivo, aperto, che parla alla gente in mezzo alla strada e nelle discariche, non all’establishement al chiuso di una stanza. Chiunque si ritrovi in questa idea politica potrà, dunque, partecipare alla discussione dei democratici con Canale che si terrà sabato 22 febbraio all’EuroLido Hotel di Falerna (CZ) a partire dalle 16.30