Rifiuti cimiteriali abbandonati in autostrada – tre persone denunciate

527

Tre persone sono state denunciate, a vario titolo, dalla Polizia stradale, con l’accusa di aver abbandonato rifiuti cimiteriali nei pressi dell’area parcheggio Sirino, in provincia di Potenza, lungo l’autostrada A2 del Mediterraneo.

Gli agenti hanno scoperto che i rifiuti (frammenti lignei di cofani funebri e parti di rivestimenti in zinco delle citate bare ed altri sacchetti in cellophane con all’interno calzature e capi di vestiario vetusti appartenuti a salme riesumate, ma non resti umani) provenivano dai cimiteri di Montesano sulla Marcellana (Salerno).

Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Lagonegro (Potenza), hanno portato alla denuncia delle tre persone, tra le quali impiegati della pubblica amministrazione e dipendenti di una ditta privata, “assegnataria – è specificato in un comunicato diffuso dalla Polstrada – dalla concessione di un servizio pubblico”. L’area è stata posta sotto sequestro e bonificata.

Articolo precedente Benzina prezzi alle stelle – servito, fino a 2,111 euro/litro
Articolo successivoOperazione Nuova Narcos Europea – domiciliari a 60enne casalinga di Gioia Tauro