Scoperta piantagione canapa indiana

905

I carabinieri delle Stazioni di Catanzaro e Tiriolo hanno sequestrato cento piante di canapa indiana, dell’altezza media di quasi 2 metri, nascoste tra altra vegetazione in un’area particolarmente impervia.
I militari delle due Stazioni, che da giorni monitoravano il territorio di Tiriolo, hanno estirpato la coltivazione, campionandone le piante, e sequestrato il tutto a carico di ignoti.
Sono stati avviati accertamenti per identificare le persone che gestivano la coltivazione.

Articolo precedente Calabria Green Pass – parla il gestore di un locale: “Non sono uno sceriffo”
Articolo successivoSessanta migranti sbarcati nel porto di Roccella