Sessanta migranti sbarcati nel porto di Roccella

37
Foto repertorio

Sessanta migranti, di varie nazionalità tra cui alcune donne e una dozzina di minori, sono giunti stamattina nel porto di Roccella Ionica, nella Locride.

Si trovavano su una barca a vela intercettata all’alba al largo di Capo Spartivento da una motovedetta della Guardia di finanza e poi trainata nel porto di Roccella.

Appena sbarcati, sono stati sottoposti al tampone molecolare e successivamente trasferiti momentaneamente nel centro di primo soccorso di Roccella, messo a disposizione dal Comune.

Con quello di oggi salgono a 15 gli sbarchi di migranti nella Locride negli ultimi due mesi.

Articolo precedente Scoperta piantagione canapa indiana
Articolo successivoSan Lorenzo, la realtà è ben diversa. Situazione rifiuti lontana dall’essere risolta!