Domani a Rosarno “Diamo uno schiaffo al bullismo” – evento di calcio, spettacolo e solidarietà

252

Si svolgerà domani 3 Maggio alle ore 09:00 presso lo stadio comunale di Rosarno, l’evento “Diamo uno schiaffo al bullismo”, organizzato dall’associazione Medmei, rappresentata da Giuseppe Tutino, dall’ASD Virtus Rosarno e dall’agenzia AndreaCogliandro Eventi, .

In campo si sfideranno le forze dell’ordine contro gli studenti.

La Delegazione Provinciale della LND di Gioia Tauro, ha voluto dare il proprio contributo nell’organizzazione dell’incontro.

L’iniziativa vedrà infatti presente, sul campo, le Coppa d’Europa, conquistate dalla Nazionale Italiana di Futsal nel 2003 e nel 2014 e affidate dalla Divisione Calcio a 5 alla custodia di Fabio Nicoli che, storicamente, ricopre per la Federazione l’incarico di portare i trofei del Calcio Italiano dove si svolgono eventi di particolare rilevanza tecnico o, come in questo caso, sociale.

A contribuire la F.I.G.C/A.I.A (Associazione italiana arbitri), che ha garantito la presenza della terna arbitrale durante la partita.

Durante l’evento inoltre saranno premiati gli alunni più meritevoli, delle scuole medie ed elementari, che hanno aderito al concorso organizzato dalla redazione ZmediaGiornalista per un giorno” con un articolo sul bullismo.

L’appuntamento è per domani a Rosarno alle ore 09:00 presso lo stadio “Giovanni Paolo II”.

 

Articolo precedente Picchiato con catene e bastoni – morto 18enne
Articolo successivoCome entrare in WhatsApp di un altro numero: la guida completa