Scoperta terrificante a Filadelfia, due invalidi segregati in casa da 15 anni

Filadelfia (Vibo Valentia). I carabinieri della stazione di Filadelfia, nel corso di una perquisizione domiciliare hanno fatto una scoperta scioccante. I militari, infatti, hanno trovato, due invalidi segregati nella loro abitazione dalla tutrice e dal protutore che avrebbero dovuto prendersi cura di loro. La casa dove vivevano, chiusa a chiave dall’esterno, versava in condizioni di miseria e degrado Ora tutrice e protutore, che  riscuotevano la pensione dei due invalidi, sono accusati dei reati di maltrattamenti e sequestro di persona, e sono stati sottoposti dal Gip di Lamezia Terme alla misura cautelare dell’obbligo di firma.