Scoperte e sequestrate tre coltivazioni di marijuana

397

I finanzieri del Comando provinciale di Catanzaro, hanno scoperto tre coltivazioni di canapa indiana, per un numero complessivo di 266 piante, nella zona boschiva di località Mitoio a Lamezia Terme.

In particolare, a seguito di ricognizioni effettuate dalla Sezione aerea della Guardia di Finanza di Lamezia Terme a bordo degli elicotteri in dotazione, è stata segnalata ai militari del Gruppo impegnati sul terreno la presenza di piante sospette in varie aree della località montana.

Giunti sul posto e dopo avere effettuato le perlustrazioni nelle aree indicate, rese difficoltose dall’orografia e dalla fitta vegetazione, i finanzieri hanno individuato le piantagioni irrigate con l’ausilio di sofisticati impianti regolati da temporizzatori elettronici.

Dopo la campionatura per le successive analisi di laboratorio si è proceduto, previa autorizzazione della Procura di Lamezia Terme, alla distruzione degli arbusti rimanenti.

Articolo precedente Infermiera uccisa a coltellate: fermato 45enne
Articolo successivoControlli Guardia di Finanza, scoperti 15 lavoratori in nero in due locali