Tragedia nel reggino- tentano di proteggere uliveto dalle fiamme: morti zia e nipote

751

Tragedia nel reggino, a San Lorenzo, dove due persone, una donna ed un uomo, M.C.., di 53 anni, e C.A., di 34, zia e nipote, sono morte nell’incendio di un uliveto di loro proprietà in località “Gutta.
Le vittime, secondo una prima ricostruzione, sono state investite dalle fiamme mentre tentavano di evitare che l’incendio raggiungesse l’uliveto.
I corpi di M.C. e C.A. sono stati trovati nell’uliveto di loro proprietà, vicino ad un mezzo agricolo. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato, i carabinieri della stazione di Bagaladi e i carabinieri forestali del Parco d’Aspromonte.

Articolo precedente Cittanova – Importante finanziamento di 850 mila euro per la viabilità rurale
Articolo successivoPizzo – non riesce a tornare a riva e finisce su scogli: muore 67enne