Trovata la donna scomparsa a Cosenza ha ucciso il figlio di 11 anni a forbiciate

Orrore a Cosenza, dove la polizia ha trovato Daniela Falcone e il piccolo Carmine De Santis, scomparsi da sabato. Ed è stata una scoperta terribile quella effettuata dalle forze dell’ordine,  madre e figlio sono stati trovati dalla polizia nella zona della “Crocetta”, lungo la vecchia strada che collega Cosenza e Paola. Quando gli agenti sono giunti sul posto, hanno constatato che il bambino era morto per una profonda ferita alla gola. La madre, invece, che era ancora viva, è stata soccorsa dai medici del 118 e portata nell’ospedale di Cosenza. La donna dopo il brutale omicidio del figlioletto ha tentato di togliersi la vita. Ancora oscure invece le cause dell’insano gesto.