Uccide la ex compagna e poi si suicida

495

Omicidio-suicidio ieri sera nel Trapanese.

Un uomo, originario di Valderice, ha ucciso a colpi di arma da fuoco la ex compagna, originaria di Salemi e dipendente di una cantina di Mazara del Vallo.

Secondo una prima ricostruzione l’uomo avrebbe dato appuntamento all’ex compagna nell’azienda di famiglia, in contrada Farla al confine tra Mazara e Marsala, e l’ha uccisa. Poi si è recato su un viadotto all’ingresso di Castellammare del Golfo e si è tolto la vita con un colpo di arma da fuoco. A trovare il corpo è stata la polizia stradale.

Indaga la squadra mobile di Trapani.

Articolo precedente Due gemelli appena nati positivi alla cocaina, la mamma li ha abbandonati in ospedale
Articolo successivoMaria Chindamo: uccisa e corpo dato in pasto ai maiali