Anziano 85enne fermato due volte con prostitute – “ È colpa del vaccino”

1441

È stato fermato per ben due volte, nel giro di un’ora e mezza, con due prostitute.
“È colpa colpa del vaccino”, così un 85enne si sarebbe giustificato con la polizia dopo essere stato sorpreso con le prostitute dalla Polizia Municipale di Eboli (Salerno).

L’anziano, si era appartato in un camper, e secondo quanto detto dallo stesso, il vaccino fatto da poco gli avrebbe provocato come effetto collaterale un’eccitazione irrefrenabile.

Le forze dell’ordine non hanno potuto fare a meno di multarlo per violazione delle norme anti contagio.

Articolo precedente COVID – In Calabria oggi 610 positivi
Articolo successivoGestione centri accoglienza migranti in Calabria : danno erariale per 5 milioni di euro