Il 7 febbraio convegno Avvocati Matrimonialisti Italiani a Palmi

Il 7 febbraio prossimo, ore 15, presso i locali del Tribunale Civile di Palmi si terrà il convegno organizzato dall’A.M.I. (Associazione Avvocati Matrimonialisti Italiani) sezione Territoriale di Palmi sulla tematica della consulenza tecnica di ufficio in presenza di minori nelle crisi familiari.
Nell’ambito delle separazioni dei genitori viene sempre più utilizzato lo strumento della consulenza tecnica di ufficio. La stessa può costituire un formidabile ausilio istruttorio in casi di una particolare complessità, quando ad esempio si ipotizza una alienazione parentale, mentre in altri rischia di divenire un inutile appesantimento. In ogni caso la necessità è quella di individuare delle metodologie processuali tese a conseguire maggiori garanzie dell’elaborato peritale alla luce di condivisi criteri di redazione e priorità da valutare.
Altresì si tratterà nello specifico della utilità della stessa nella dinamica tra genitore incube e succube, tra genitore psicologico e genitore marginalizzato.
Dopo i saluti di rito del Presidente del Tribunale di Palmi D.ssa Concettina Epifanio, del Procuratore della Repubblica Dott. Ottavio Sferlazza, del Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Palmi Avv. Antonino Parisi e dell’Avv. Anna Bellantoni del distretto A.M.I. di Reggio Calabria si passerà alle relazioni della Dott.ssa Maria Teresa Gentile giudice della sezione famiglia del Tribunale di Palmi  e del Dott. Marco Pingitore, psicologo, psicoterapeuta, criminologo, autore di diversi testi in materia minorile, familiare e di alienazione parentale. Moderatore dell’evento l’Avv. Espedito Domenico Calopresti, quale responsabile A.M.I di Palmi coadiuvato dagli avvocati Giuseppa Gagliostro, Maria Stella Vaticano e Domiziana Pezzani.