Il tema che più ha influenzato il mondo dei giochi è quello epico

18



Fin dalla notte dei tempi l’uomo ha avuto bisogno di affidare al mito più che al logos le ragioni dei misteri che ragione sembravano proprio non avere alla loro base.

Il mito stesso si è trasformato, fin dai tempi più remoti, in un autentico argomento che prende il nome di epica. Dai Sumeri ai Romani fino ad arrivare all’uomo moderno, l’epica è forse l’unico genere specifico ad essere sopravvissuto alle intemperie del tempo e al tramontare delle ideologie, tendenze, movimenti.

Oggi si potrebbe considerare proprio l’epica parte della cultura di massa perché questa ha ricevuto nuova linfa a seguito della Rivoluzione Digitale, quando cioè si è trasformata da elemento letterale ad argomento, tema, ambientazione del più grande prodotto di massa del ventunesimo secolo: i videogiochi. Con un ottimo risultato: coinvolgere fasce d’età che, dai videogiochi, risalgono ai libri. Il gioco come apprendimento.

Quello epico è uno dei temi più apprezzati dall’utenza, sia dai consumatori di prodotti tipici da console sia per altri tipi di giocatore come quelli che sfruttano i canali offerti dalle slot machine online. L’esempio più riuscito da questo punto di vista è probabilmente la slot machine online Book of Ra Deluxe, il titolo più apprezzato e più presente tra le preferenze dei frequentatori dei casinò online.

La carrellata potrebbe essere apparentemente infinita: dall’anno 2000 ad oggi sono molti i titoli che hanno suscitato l’interesse dei giocatori ponendosi come autentici must. L’epica ha trovato così nuova linfa.

Il caso più eclatante è quello della fortunatissima serie “God of War”, rinata sulla Playstation 5. La saga, che narra vicende legate all’Antica Grecia e alle sue divinità, si è arricchita quando gli autori hanno trasportato il gioco nel mondo delle divinità norrene.

L’epica così ha cavalcato anche il successo insperato alla vigilia di altri mondi, come quello delle serie tv. Parimenti a God of War sarebbero citabili altri titoli, da Metal Gear Solid ad Assassin’s Creed, in particolare il titolo Origins, uno degli ultimi prodotti che proietta il giocatore nel mondo dell’Antico Egitto tra storia e leggenda. Ma al di là delle console il tema epico ha vissuto il proprio revival anche in altre categorie ludiche.

I giochi da tavolo, i giochi di società, oggi sono sempre di più quelli che sposano la linea del tema epico. Un modo per favorire anche l’apprendimento di un settore che, letterariamente, senza adattarsi, avrebbe rischiato facilmente l’estinzione. Per questo oggi anche i più piccoli giocano, ad ogni modo, a sistemi legati all’epica. Un modo alternativo di fare scuola, divertendosi tra carte, joystick, avventure della più variegata fattura.

Articolo precedente Processo Terramara Closed: Concessi gli arresti domiciliari ad Italia Zagari
Articolo successivoGioia Tauro – nascondeva esemplari di tartarughe testuggini nel ripostiglio – denunciato