Mary Caracciolo su iniziativa studenti Istituto tecnico-economico “R. Piria”

Ho appreso della bellissima iniziativa che coinvolge trenta studenti delle IV e V classi dell’Istituto tecnico economico “Raffaele Piria”. Costoro saranno impegnati dal mese di novembre sino a maggio all’interno dell’Azienda ospedaliera Bianchi – Melacrino – Morelli per accogliere, informare ed orientare. Un’intuizione brillante di questo Istituto, esempio di attività positive che non possono che incontrare il favore delle Istituzioni che devono contribuire a rendere effettivi tali percorsi. In uno dei momenti in cui l’ospedale soffre di evidenti criticità, simili iniziative rappresentano un’occasione di grande rilevanza e stimolo per superare le inefficienze. Come testimoniano questi ragazzi l’ospedale è di tutti e perciò ciascuno secondo le proprie attitudini deve contribuire al rilancio dell’azienda, che deve rappresentare uno dei punti cardine della nostra Città. Un grande plauso quindi e sincero ringraziamento a questi ragazzi ed un forte in bocca al lupo per l’inizio di questa nuova attività, certa che la loro collaborazione renderà migliore il servizio presso il nostro ospedale e  che  contribuirà in modo incisivo nella loro crescita.