Operazione Robberies, concessi i domiciliari a Lazzaro Vincenzo

Il Gip del Tribunale di Palmi, ha concesso gli arresti domiciliari a Vincenzo Lazzaro, 23 anni, arrestato il 25 gennaio 2019 nell’ operazione “Robberies”. Il Lazzaro Vincenzo, già in espiazione pena in un definitivo per rapina a mano armata, è stato condannato in primo grado a 4 anni e mesi 6 nell’ambito del processo “Robberies”, all’esito del giudizio abbreviato per associazione a delinquere, rapina a mano armata, tentate rapine e ricettazione. Il Giudice per le indagini preliminari Dott.ssa Manuela Morrone, su articolata istanza dell’ Avv. Simona Figliucci ha deciso di accogliere la richiesta della difesa, reputato che il tempo trascorso dall’applicazione della misura e la giovane età dell’imputato consentano di ritenere sufficiente, ai fini del soddisfacimento delle esigenze cautelari, la misura degli arresti domiciliari, tenuto conto anche dell’attuale emergenza sanitaria in corso di Covid-19.