Cerimonia consegna diplomi laurea in stile Americano per Università di Messina. Presenti due ragazzi di Rosarno

Una serata in stile Americano, come quelle a cui ci hanno sempre abituato i film, quella organizzata dall’Università di Messina presso il Teatro Antico di Taormina. Quattromila presenti, tra studenti, familiari, docenti e personale tecnico amministrativo,  alla prima edizione della Cerimonia di consegna dei Diplomi. Ragazzi laureati triennali e magistrali, dottori di ricerca, specializzati tra maggio 2015 e maggio 2016, hanno sfilato sul palco per ritirare la pergamena.Tra i laureati anche due ragazzi di Rosarno, Giovanni e Antonio Gangemi .

 

E’ stato ill Coro d’Ateneo che ha intonato il Gaudeamus igitur, per accompagnare l’ingresso del Collegio dei Prorettori e del Direttore generale, guidati dal Rettore, prof. Pietro Navarra, ad aprire la serata.

“Il completamento del corso di studio – ha detto il Rettore – rappresenta il frutto dell’impegno di tutta la comunità universitaria. È il risultato del lavoro degli studenti che tra lezioni, esami e tante ore di studio, anno dopo anno, materia dopo materia, hanno raggiunto il traguardo del conseguimento del diploma. È il risultato del lavoro dei docenti che hanno formato e continuano a formare generazioni di giovani, trasferendo loro le proprie conoscenze, frutto di approfonditi studi e di ricerche appassionate. È il risultato del lavoro del personale tecnico amministrativo che con il proprio impegno rende più agevole il percorso di apprendimento dei nostri ragazzi. Ecco quindi il perché di questa cerimonia. È un modo per festeggiare tutti insieme un risultato importante raggiunto con l’orgoglio di appartenere a una stessa comunità, quella dell’Università di Messina”.

Il Canto dell’amicizia del Coro d’Ateneo ha accompagnato la conclusione di una piacevolissima serata che, nelle intenzioni di Unime, costituisce la prima tappa di quella che ci si augura possa diventare una piacevole tradizione per tutto il territorio.