Giappone – travestito da Joker accoltella 17 persone in metro

154

Tanta paura in Giappone, dove un ragazzo 24enne, travestito da Joker, ha accoltellato i passeggeri e ha poi appiccato il fuoco ad un treno.

Sono 17 le persone rimaste ferite nell’accoltellamento sul treno di Tokyo, di cui tre in condizioni gravi. Secondo Nippon Tv, l’assalitore ha detto alla polizia di aver agito per emulare un precedente episodio. Il 24enne è stato arrestato sul luogo dell’attacco, avvenuto nella stazione di Keio vicino alla stazione Kokuryo alla periferia ovest della capitale giapponese. «Volevo uccidere qualcuno per morire giustiziato», ha dichiarato il giovane agli agenti che lo hanno arrestato. Il ragazzo ha accoltellato alcuni passeggeri e poi ha versato la benzina per appiccare l’incendio nella stazione di Kokuryo dove il convoglio si è fermato dopo che è stato azionato il freno d’emergenza. Le immagini televisive hanno mostrato i soccorritori impegnati a mettere in salvo i passeggeri mentre alcuni in preda al panico fuggivano dai finestrini dei vagoni del treno.

Articolo precedente NAS sequestrano in negozio cinese giocattoli “pop it”
Articolo successivoSpara alla moglie nel letto e si suicida