Operazione Ikaros- favoreggiamento immigrazione clandestina: arrestati anche avvocati e poliziotti

1114

Un’operazione di polizia, coordinata dalla Procura di Crotone, nei confronti di numerosi soggetti accusati a vario titolo di far parte di due associazioni internazionali dedite al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina di richiedenti asilo politico è scattata da Crotone e ha interessato diverse province del Paese.

Tra i vari arrestati ci sono anche avvocati, pubblici ufficiali e due appartenenti alla Polizia di Stato della Questura di Crotone.

In corso perquisizioni in tutta Italia.
L’operazione condotta dagli investigatori della Squadra Mobile di Crotone, con il supporto delle Squadre Mobili di Bolzano, Catanzaro, Forlì, Lecce, Roma, Terni, Vibo Valentia, dei Reparti Prevenzione Crimine di Siderno e Vibo Valentia, del Compartimento di Polizia Postale e delle Comunicazioni e del Gabinetto regionale di Polizia Scientifica di Reggio Calabria, è stata denominata “Ikaros”.

Articolo precedente Il rosarnese Leotta premiato al WEVA Award come “Miglior videografo nazionale 2020”
Articolo successivoSindaci della Piana preoccupati per emergenza rifiuti: “Non più tollerabile gestione confusa”