Ancora un suicidio nella Piana, uomo si impicca a Gioia Tauro

Giorni maledetti in Calabria ed in particolare nella Piana. Dopo i due suicidi di lunedì scorso avvenuti a Cosenza ed a Sinopoli (Reggio Calabria) dove si sono tolti la vita rispettivamente un ragazzo di soli 18 anni non appena rientrato da scuola ed un giovane di 27 anni, sparandosi un colpo alla testa, un’altra tragedia è avvenuta a Gioia Tauro.  Un uomo di circa quarant’anni, del quale non è stato ancora reso noto il nome, si è infatti suicidato impiccandosi nella sua abitazione sita nel quartiere Fiume della cittadina della Piana. Il corpo ormai senza vita è stato ritrovato introno alle ore 15.00 da un parente che ha immediatamente avvertito i sanitari del 118 che però non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo.  Sul posto anche le forze dell’ordine.