Andria, studente arrestato nel cortile della scuola con 103grammi di marijuana

Uno studente di 18 anni è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Andria. E’ stato sorpreso da un docente mentre nel cortile della scuola maneggiava insieme ad altri ragazzi, subito fuggiti, un involucro sospetto che in realtà conteneva 103 grammi di marijuana. Il ragazzo è ora ai domiciliari. A disporre la misura cautelare in casa è stato il pm di Trani Mirella Conticelli; lo studente dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.