Rosarno – Associazione Santa Rita Onlus ed Agesci Rosarno 1 festeggiano 1 maggio

460

Rosarno. Festa del Primo Maggio

Teodoro De Maria in qualità di Segretario dell’Associazione “Santa Rita Rosarno” Onlus e coadiuvato dal Presidente Angelo Raso e Vice Presidente Domenico Cananzi, insieme al gruppo Scout “Agesci Rosarno 1”, formato attualmente da 25 Bambini (Lupetti) che vanno dagli otto ad undici anni, hanno voluto festeggiare il giorno del Primo Maggio insieme, in onore ai lavoratori del territorio Rosarnese.

L’incontro si è svolto presso il Piazzale dell’Icona di Santa Rita da Cascia adiacente la statale 18, messo a disposizione da parte dell’Associazione stessa, in quanto ha ritenuto di fondamentale valore simbolico mettere al centro dell’attenzione Pianegiana il Lavoro, in un territorio che vive in modo particolare di Agricoltura, alla luce degli effetti devastanti prodotti in ambito sanitario, sociale ed economico, dall’imperversare della pandemia nel nostro territorio.

Gli Scout hanno potuto riprendere, in sicurezza e con il dovuto distanziamento, il suo percorso sotto la guida attenta dei loro capi branco Akela e Bagheera (Giusy Smedile e Domenico Tavella) supportati da altri Capi.

Basandosi sull’ambiente fantastico della storia di Mowgli del famoso “Libro della Giungla” di Kipling, i Lupetti si pongono come obbiettivo di “lasciare il mondo migliore di come lo hanno trovato” come afferma il loro motto.

Entrambi le Associazioni entusiasti del primo incontro si sono ripromessi di intraprendere in comune un percorso formativo settimanale per i Giovani, con dei progetti da sviluppare insieme per il territorio di Rosarno.

Articolo precedente Realizzato a Bivona il diciassettesimo “Giardino della memoria”
Articolo successivoManifestazione protesta coprifuoco sabato 9 maggio a Cinquefrondi