Rosarno- misure sostegno a famiglie indigenti

Nella giornata di ieri è stato pubblicato un Avviso Pubblico rivolto alle attività commerciali operanti nel Comune di Rosarno, per la fornitura di generi alimentari e beni di prima necessità.
Questa iniziativa– ha riferito il Sindaco Giuseppe Idà- rientra tra le misure di sostegno a favore delle famiglie indigenti della nostra comunità, che vivono una condizione di difficoltà economica a causa dell’emergenza epidemiologica.
L’obiettivo è quello di acquistare direttamente prodotti alimenti e beni di prima necessità, che, successivamente, per il tramite dei Volontari della Protezione Civile, coordinati dalla Consigliera Maria Domenica Naso, verranno distribuiti ai nuclei familiari più bisognosi.
Abbiamo voluto utilizzare questo strumento, affinché le risorse messe a disposizione da parte dello Stato possano essere utilizzate per aiutare chi vive davvero una condizione di grande difficoltà, e ci permetterà di escludere i tanti approfittatori che ancora oggi continuano ad elemosinare contributi pur non avendone un reale bisogno.
Invitiamo tutti i supermercati, le panetterie, le macellerie, sanitarie ecc… a compilare, entro il 28 Dicembre, il modello di domanda scaricabile al seguente link”