Gravissimo incidente stradale su Ss 106 – tre morti ed un ferito

1440

Un grave incidente stradale si è verificato questo pomeriggio sulla Statale 106 tra Locri e Sant’Ilario dello Jonio lungo un rettilineo in prossimità del Museo archeologico di Locri.

A perdere la vita nel violento impatto contro un muro posto ai lati della carreggiata sono stati i coniugi Antonio Simonetti, di 62 anni, e la moglie Domenica Palamara, di 55 anni, entrambi residenti a Brancaleone e la sorella Santina di 51. Ferito in modo grave il figlio 19enne della coppia, trasferito con l’eliambulanza nel Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria.

Secondo i primi accertamenti dei carabinieri della Compagnia di Locri, i quattro si trovavano a bordo di una Fiat Panda condotta da Antonio Simonetti quando all’improvviso il veicolo, forse per un malore del conducente, è andato in testacoda a velocità sostenuta andando poi a sbattere violentemente più volte contro un muro di cemento armato posizionato ai lati della Statale 106.

A coordinare le indagini dei carabinieri è la Procura di Locri che ha già disposto il sequestro preventivo del veicolo.

 

Articolo precedente Naufragio migranti – superstite uccide ragazza 16enne: arrestato
Articolo successivoTaurianova (RC): aggressioni brutali e minacce per costringere la concorrenza ad andarsene.Due giostrai arrestati dai Carabinieri