Reggio, triste storia: ragazzo sposa fidanzata in ospedale, muore poco dopo

Una storia che ha dell’incredibile, fatta di emozioni, di amore, l’amore quello vero che non conosce limiti, ma anche di tanta sofferenza. Sabrina e Domenico sono due ragazzi normali con tanti sogni e il desiderio di sugellare il loro amore. Cosi Sabrina nonostante la malattia di Domenico( leucemia) decide proprio in ospedale stesso, agli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria martedi 11 marzo, di sposarlo nel giorno del suo compleanno.

Il matrimonio è avvenuto con un rito religioso; ma il loro patto è stato consegnato all’eternità, perché dopo poche ore Domenico ha spiccato il volo in cielo, lasciando nel dolore , nella disperazione, nello sgomento, la sua amata sposa che aveva deciso di fargli uno dei regalli più belli. Tanta disperazione, tristezza e rabbia è quello che soltanto si può immaginare difronte ad una tragedia , ma allo stesso tempo un meraviglioso atto d’amore compiuto da Sabrina. Purtroppo per questa giovane coppia la fine è coincisa con quello che invece avrebbe dovuto essere l’inizio.

La sorte, con le sue drammatiche coincidenze e ironie, riesce a disarmare e lascia senza parole.