Abusi nella chiesa nel 2022 – 54 vittime, anche bambini sotto 4 anni

549

Sono 54 le vittime di presunti abusi da parte di persone della Chiesa segnalati nel 2022 (che si riferiscono anche al passato).

È quanto emerge dal secondo report della Cei. I presunti abusatori sono 32. La maggior parte delle segnalazioni fa riferimento a casi reali (29), meno ad episodi via web (3). La maggior parte dei casi di abuso si è verificata in parrocchia (17 su 29). Tra le presunte vittime di violenze da parte dei sacerdoti ci sono anche due bambini sotto i 4 anni.

L’età delle presunte vittime all’epoca dei fatti si concentra nella fascia 15-18 anni (25 su 54) e sono in prevalenza ragazze (44) rispetto ai ragazzi (10). I dati sono stati presentati ad Assisi, all’assemblea della Cei.

Articolo precedente Carabinieri trovano armi e munizioni: deferito 34enne
Articolo successivoInveste coniugi a bordo di uno scooter e fugge, deferito un 57enne