Bambina di 2 anni azzannata da pitbull – gravemente ferita

333

Bambina di 2 anni azzannata da pitbull

Una bambina di 2 anni e mezzo è in gravi condizioni all’ospedale Niguarda di Milano dopo essere stata azzannata da un pitbull mentre giocava con la sorellina gemella in un appartamento a Sesto San Giovanni, in provincia di Milano, dove sono intervenuti i vigili del fuoco.

La bimba è stata trasportata in codice rosso con l’elisoccorso a Bergamo. Illesa la sorella.

La zia, che le ha salvate chiudendole in una stanza, è rimasta a sua volta ferita ed è stata portata in ospedale in codice giallo. Sul posto intervenuti la Polizia locale di Sesto San Giovanni e l’Ats.

All’arrivo degli agenti il cane era tornato tranquillo, senza dare alcun segno di agitazione.

La giovane zia di 25 anni è stata recuperata dai vigili del fuoco: la casa è al primo piano e pensava di gettarsi a terra dal tubo al quale si era aggrappata, sul balcone, per sfuggire alla furia del cane.

Le due gemelle, una gravemente ferita e l’altra illesa, erano ancora chiuse in bagno, dove le aveva messe in salvo la ragazza.

Il pitbull si trova adesso rinchiuso in un canile.

Articolo precedente Incendio causato da fuga di gas
Articolo successivoRosarno – ripristino viabilità via Maria Zita