Banda di ladri sradica bancomat con escavatore

690

 

Nella notte tra sabato e domenica, una banda di ladri, ha sradicato uno sportello delle Poste utilizzando un escavatore, portando via anche tutti i soldi all’interno della cassaforte.

L’episodio è avvenuto a Valverde, Catania, in via Vincenzo Bellini.

In poco meno di due minuti, è stata completamente sradicata la macchina interna del bancomat, caricata poi sul furgone, anch’esso molto probabilmente rubato.

Qualcuno è riuscito a registrare tutto l’accaduto dal proprio balcone. Le immagini sono chiarissime, si vedono degli uomini per strada mentre un collaboratore è intento a colpire lo sportello delle Poste con l’escavatore. Dopo qualche colpo il bancomat non ha resistito ed ha ceduto.

Secondo un primo rilievo delle forze dell’ordine i malviventi che hanno partecipato al colpo erano almeno cinque: due persone erano alla guida del furgone mentre altre tre sono salite in macchina dopo aver portato a termine con successo il colpo. Non si sa se all’interno del furgone ci fosse qualcun altro. Intanto si stanno già analizzando i filmati delle telecamere di videosorveglianza della zona per risalire il prima possibile alla banda di criminali.

Articolo precedente Tumori, Tavernise (M5S): “Inaccettabile una sola Pet in provincia di Cosenza. Interrogazione alla Giunta: attuare le leggi regionali inevase”
Articolo successivoPerseguita e diffonde foto e video dell’ex moglie: denunciato 48enne per revenge porn