Bimba di 4 anni azzannata alla testa da pitbull – ricoverata in gravi condizioni

710

Una bimba di 4 anni di San Cataldo (in provincia di Caltanissetta) è stata trasportata ieri pomeriggio in gravi condizioni all’ospedale Sant’Elia dopo essere stata azzannata da un pitbull.

Il cane, di proprietà della sua famiglia, l’ha morsa alla testa, alle braccia e ai glutei provocandogli ferite profonde.

La bimba è stata trasportata in codice rosso al pronto soccorso e, dopo aver constatato la gravità della situazione, i medici l’hanno sedata e sottoposta a intervento chirurgico. Sono stati applicati oltre 30 punti di sutura. Al momento è ricoverata in prognosi riservata.

Articolo precedente Operazione “Non solo pane“ – 9 misure cautelari per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di cocaina
Articolo successivoBirra Cala conquista tutti con le Iga di Calabria, esempio d’impresa e di contaminazione dei sapori