Droga , cani a scuola trovano studente con sei dosi di marijuana

Il consumo delle droghe , pesanti e leggere, tra i giovani è sempre in continuo aumento. Ogni luogo, dalla scuola al posto di lavoro, purtroppo oramai viene preso come punto di incontro per spaccio di stupefacenti.  Forse proprio per questo i carabinieri di Figline Valdarno (Firenze) ieri hanno effettuato dei controlli presso l’istituto superiore Vasari. Nel corso delle verifiche, eseguite con le unità cinofile e condotte anche all’interno delle aule durante l’ orario delle lezioni, uno studente di 18 anni è stato trovato in possesso di sei dosi di marijuana, nascoste nell’astuccio. Il ragazzo è stato segnalato alla prefettura come assuntore. Subito dopo è stato anche rintracciato e denunciato per spaccio il suo fornitore, un ventunenne di origini ucraine che non frequenta la scuola.