Gioia Tauro- Calabria Zona rossa: continua la protesta- questa mattina davanti al municipio

Pare non voglia arrestarsi la protesta dei commercianti e cittadini di Gioia Tauro che da due giorni stanno manifestando per le strade della cittadina, a seguito della dichiarazione di Zona rossa, della Calabria. Ieri mattina avevano bloccato il quadrivio Sbaglia. Blocco poi rimosso a seguito della garanzie avute dal Presidente del consiglio regionale, Tallini. In serata si è svolto un Sit-In di protesta pacifico, davanti all’ospedale, per chiedere il potenziamento della sanità in Calabria ed interventi risolutivi.
Questa mattina la manifestazione si è spostata davanti al municipio, dove il dissenso popolare si è fatto sentire ancor di più, soprattutto a seguito delle dichiarazione del commissario Cotticelli.

Christian Carbone