Giovane 21enne muore in ospedale Polistena: Asp avvia verifica interna

1774

In seguito alla morte di un giovane 21enne presso l’ospedale di Polistena, il commissario dell’Azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria, Lucia Di Furia, ha avviato una verifica interna finalizzata ad accertare gli aspetti sanitari del caso.

Il 21enne Marco Salvatore Gervaso è deceduto nella serata di sabato all’ospedale di Polistena dove era stato ricoverato, dopo aver ingerito alcuni farmaci.

Secondo la denuncia della famiglia, il ragazzo sarebbe rimasto per 48 ore nel nosocomio senza ricevere le cure adeguate.

Dopo due giorni di sofferenze però, Marco è deceduto.
Da qui la verifica del commissario Di Furia per capire e provare ad accertare quanto accaduto nell’ospedale di Polistena.

Articolo precedente Cos’è la nichelatura chimica e quali sono i vantaggi della sua applicazione
Articolo successivoEx presidente Reggina arrestato per bancarotta