Ndrangheta, scovato latitante grazie a facebook

Antonio Virgara, 39enne originario di Platì ricercato dai Carabinieri di Milano perchè destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare per associazione mafiosa, è stato ritrovato in Germania dove lavorava come pizzaiolo in un locale di propietà del clan calabrese Giorgi, i Carabinieri sono riusciti ad individuarlo perchè Virgara si è autotradito pubblicando un messaggio sul social network Facebook, che ha permesso agli investigatori di seguire la sua pista fino alla pizzeria a Xanten, in Germania, dove è stato bloccato dalle forze dell’ordine tedesche prima che potesse cambiare città. Virgara, destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per associazione mafiosa nell’ambito dell’operazione Platino, è ricercato dallo scorso otto gennaio.